Poems about Alla



1
2
3
4
5
>

1144998

Alla voce della persona ignorata...

Alla voce della persona, ignorata,
Non risponde che uno stesso sfondo
Di suono paziente, vuoto.
Con gesti circospetti
Non si fermano gli oggetti
Lasciati in un punto.

C'è stato un giorno qualsiasi,
Un avvenimento banale:
Qualcuno che dormiva
Nelle camere di fianco
Mentre si parlava.
E continuan le abitudini.

Sul cortile riposano
La nera facciata
E gli archi dei terrazzi.
Da un angolo proviene
Una vampata di terrore.
S'arresta il rumore dei fili
Della luce sbattuti.
S'apre una corta reminiscenza.

Nello stesso spazio
Occupato prima da un senso strano
Ora è un cemento d'angoscia.
Sul parapetto del muro di fronte
Cade qualcosa,
Poi si muove un animale nel fondo.

Arriveranno altri perduti dettagli,
Si sentir l'assenza.
Quando dal vicolo si scorge
Un'altra spoglia di ringhiera
E una parvenza di passi sulla ghiaia,
Come un pazzo risvolto, si ripete,
Nel grembo dell'essere t'assale,
Senza speranza,
Un incontrastato malessere
Così forte che il tempo appare
Nella posa arrogante degli oggetti.

Oltre la scarpata,
Piani di terra asciutta, martoriata,
I campi dove si tuffi
L'acqua di motori accesi nella notte
E, dietro, il mare.
E' un disuguale accorgersi
Delle distanze.

A volte si sostiene per ore
Un manto di oscurit feroce
Intorno ad una statua.
Poi non resta che il dissapore
Per aver inteso domandare piet
Da un'inutile voce.


alla,  della,  persona,  voce.

Author: Diego Scarca
+0-
Date: 08/02/2020


1138851

Alla mia nazione

Non popolo arabo, non popolo balcanico, non popolo antico
Ma nazione vivente, ma nazione europea:
E cosa sei? Terra di infanti, affamati, corrotti,
Governanti impiegati di agrari, prefetti codini,
Avvocatucci unti di brillantina e i piedi sporchi,
Funzionari liberali carogne come gli zii bigotti,
Una caserma, un seminario, una spiaggia libera, un casino!
Milioni di piccoli borghesi come milioni di porci
Pascolano sospingendosi sotto gli illesi palazzotti,
Tra case coloniali scrostate ormai come chiese.
Proprio percho tu sei esistita, ora non esisti,
Proprio percho fosti cosciente, sei incosciente.
E solo percho sei cattolica, non puoi pensare
Che il tuo male è tutto male: colpa di ogni male.
Sprofonda in questo tuo bel mare, libera il mondo.


alla,  mia.

Author:
+0-
Date: 02/02/2020

1138041

Alla vita

Amici ci aspetta una barca e dondola
Nella luce ove il cielo s'inarca
E tocca il mare, volano creature pazze ad amare
Il viso d'Iddio caldo di speranza
In alto in basso cercando
Affetto in ogni occulta distanza
E piangono: noi siamo in terra
Ma ci potremo un giorno librare
Esilmente piegare sul seno divino
Come rose dai muri nelle strade odorose
Sul bimbo che le chiede senza voce.

Amici dalla barca si vede il mondo
E in lui una verit che precede
Intrepida, un sospiro profondo
Dalle foci alle sorgenti;
La Madonna dagli occhi trasparenti
Scende adagio incontro ai morenti,
Raccoglie il cumulo della vita, i dolori
Le voglie segrete da anni sulla faccia inumidita.
Le ragazze alla finestra annerita
Con lo sguardo verso i monti
Non sanno finire d'aspettare l'avvenire.

Nelle stanze la voce materna
Senza origine, senza profondit s'alterna
Col silenzio della terra, è bella
E tutto par nato da quella.


alla,  vita.

Author: Mario Luzi
+0-
Date: 01/02/2020

1126267

Lettera alla mamma di un seminarista morto

Sono cresciuto in una terra strana
Dopo che hai messo all'ombra la mia luce,
Quasi non mossi piede dalla soglia
Della mia meraviglia
Per il dio nuovo cui tu m'opponevi.
In me cresceva il Dio dei miei domini
(ero ancora ragazzo)
Ma tu mi hai rotto l'urlo ai vorticosi
Margini della bocca,
L'urlo della potente giovinezza.
Mamma, io ti ringrazio
Dalla rigida tomba entro cui siede
Il mio pensiero finalmente puro.
Ora vedo che a forza mi hai strappato
Il verde degli amari desideri,
Mi hai edificato come l'architetto
Sapiente che ritoglie chiari miti
Dalle antiche macerie.

Nacqui umana rovina come tutti,
Tu mi hai intessuta un'ala senza geli...


alla,  di,  mamma.

Author:
+0-
Date: 22/01/2020


1122285

Alla vita

Amici ci aspetta una barca e dondola
Nella luce ove il cielo s'inarca
E tocca il mare, volano creature pazze ad amare
Il viso d'Iddio caldo di speranza
In alto in basso cercando
Affetto in ogni occulta distanza
E piangono: noi siamo in terra
Ma ci potremo un giorno librare
Esilmente piegare sul seno divino
Come rose dai muri nelle strade odorose
Sul bimbo che le chiede senza voce.

Amici dalla barca si vede il mondo
E in lui una verit che precede
Intrepida, un sospiro profondo
Dalle foci alle sorgenti;
La Madonna dagli occhi trasparenti
Scende adagio incontro ai morenti,
Raccoglie il cumulo della vita, i dolori
Le voglie segrete da anni sulla faccia inumidita.
Le ragazze alla finestra annerita
Con lo sguardo verso i monti
Non sanno finire d'aspettare l'avvenire.

Nelle stanze la voce materna
Senza origine, senza profondit s'alterna
Col silenzio della terra, è bella
E tutto par nato da quella.


alla,  vita.

Author:
+0-
Date: 18/01/2020

1068432

Alla luna

O graziosa luna, io mi rammento
Che, or volge l'anno, sovra questo colle
Io venia pien d'angoscia a rimirarti:
E tu pendevi allor su questa selva
Siccome or fai, che tutta la rischiari.
Ma nebuloso e tremulo dal pianto
Che mi sorgea sul ciglio, alle mie luci
Il tuo volto apparia, cho travagliosa
Era mia vita: ed è, no cangia stile,
O mia diletta luna. E pur mi giova
La ricordanza, e il noverar l'etate
Del mio dolore. Oh come grato occorre
Nel tempo giovanil, quando ancor lungo
La speme e breve ha la memoria il corso,
Il rimembrar delle passate cose,
Ancor che triste, e che l'affanno duri!


alla,  luna.

Author:
+0-
Date: 30/11/2019


1066561

Ella Busca Mas Alla De Mi Corazon

La puesta del sol se cayo para ti de nuevo
As you looked to the West
I turned my back
I wanted to see if you could make the sun rise

Que estas buscando mi querida
I see you longing for something
That is why I must wait for you to decide
What am I compared to a dream that paints the skies

Entonces es mejor esperar que perderte
I'll be around like this thing upon which you travel
It's so far beyond the horizon
It's become my life to imagine the reason for your cries

Me miraste a los ojos, todavia buscas
Why must you make me wonder
It is how a woman must live needing to be convinced
I'm not asking you to trust my words, just my eyes


alla,  busca,  corazon,  de,  ella,  mas.

Author: Mark Lecuona
+0-
Date: 29/11/2019

1060321

Alla bandiera rossa

Per chi conosce solo il tuo colore,
Bandiera rossa,
Tu devi realmente esistere, percho lui
Esista:
Chi era coperto di croste è coperto di
Piaghe,
Il bracciante diventa mendicante,
Il napoletano calabrese, il calabrese
Africano,
L'analfabeta una bufala o un cane.
Chi conosceva appena il tuo colore,
Bandiera rossa,
Sta per non conoscerti più, neanche coi
Sensi:
Tu che gi vanti tante glorie borghesi e
Operaie,
Ridiventa straccio, e il più povero ti
Sventoli.


alla.

Author:
+0-
Date: 23/11/2019

1
2
3
4
5
>